USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Registrazione di marchi e brevetti negli Stati Uniti

La registrazione di un marchio o di un brevetti negli Stati Uniti è di fondamentale importanza per garantire un successo alla propria attività.

La registrazione di un marchio o di un brevetti negli Stati Uniti è di fondamentale importanza per garantire un successo alla propria attività.
Prima di avviarla è però necessario analizzare la situazione a livello di marchi registrati negli USA.

Registrazione di marchi e brevetti negli Stati Uniti

Cos’è un marchio registrato in America

“una parola, frase, simbolo o elemento di design, o combinazione dei precedenti, che identifica e distingue la provenienza di beni o servizi”
Negli Stati Uniti il diritto di proprietà su un bene o un servizio nasce nel momento in cui questo viene utilizzato e commercializzato.
Non è quindi indispensabile registrarlo il proprio marchio presso l’USPTO (US Patent and TradeMark Office). Avere un marchio registrato però aiuta a dar la prova che il prodotto che rappresenta è soggetto a una proprietà intellettuale e che è stato effettivamente registrato, riconoscendo quindi un’unica proprietà.

Vantaggi nella registrazione di un marchio negli USA

La registrazione del marchio dà accesso a vari vantaggi, oltre al riconoscimento del diritto di proprietà.
Ad esempio, il proprietario di un marchio registrato negli Stati Uniti è riconosciuto come il proprietario dei diritti sui prodotti e servizi specificati nella registrazione, ed ha titolo al suo utilizzo sul territorio statunitense. É possibile fare domanda di registrazione anche senza essere cittadini statunitensi, indicando tuttavia un rappresentante delegato a svolgere operazioni burocratiche. Quest’ultimo deve necessariamente essere residente negli Stati Uniti.

Durata della registrazione del marchio in America

A differenza di altre proprietà registrabili, come i diritti d’autore o i brevetti, il diritto di marchio può durare in maniera indefinita a seconda se il titolare continua ad utilizzarlo per identificare i propri prodotti o servizi. Il termine per la registrazione è di norma di 10 anni, con 10 anni di rinnovo. Ogni 6 anni dopo la registrazione del brevetto, va dichiarato che il marchio è ancora utilizzato per identificare un prodotto o un servizio che è ancora in commercio, e quindi “confermarne” la proprietà.

Condizioni per registrare un marchio negli Stati Uniti

  • Il marchio deve essere stato usato per rappresentare un prodotto in commercio almeno una volta
  • Il marchio deve essere stato utilizzato in più stati oppure tra nazioni diverse
  • Il marchio che si vuole registrare non deve essere in alcun modo riconducibile ad un altro già registrato
  • Il marchio non deve essere troppo generico
  • La sua registrazione non deve essere vietata dalla legge

Si può inoltrare la richiesta di registrazione del marchio anche se non lo si è ancora usato in commercio. In questo caso il marchio non è però immediatamente registrato e protetto. Lo USPTO accoglie la richiesta di registrazione in via temporanea ed entro sei mesi bisogna fornirne la prova dell’uso in commercio negli Stati Uniti.

 

Registro Principale e Registro Supplettivo nella registrazione dei marchi negli Stati Uniti

L’ufficio dei marchi e brevetti americano possiede due registri di marchi: il registro principale e quello supplettivo.

  • Il registro principale dei marchi (Principal Register of Trademarks) è quello più famoso e che garantisce la massima protezione al marchio in America nei confronti dei concorrenti.
  • Il registro supplettivo (Supplemental Register) è un registro secondario dove si possono registrare marchi che non vengono accettati nel registro principale.

Vantaggi offerti dalla registrazione del marchio nel registro supplettivo

E’ possibile usare il simbolo della registrazione “®”;
E’ impossibile capire se il marchio è registrato nel registro principale o in quel supplettivo dal solo numero di registrazione.
L’iscrizione nel registro supplettivo dei marchi può aiutare nella registrazione del marchio in altre nazioni.

Identificazione di beni e / o servizi

Dopo aver scelto il marchio, devi anche essere in grado di identificare i prodotti e/o servizi ai quali verrà applicato il marchio, in modo chiaro e preciso. L’identificazione di prodotti e/o servizi deve essere sufficientemente specifica per identificare la natura dei prodotti e/o servizi. Il livello di specificità dipende dal tipo di prodotti e/o servizi. NOTA: ai sensi della legge sui marchi degli Stati Uniti, le intestazioni di classe dall’International Schedule of Classes of Goods and Services non sono accettabili ai fini della registrazione. Gli articoli specifici di prodotti e/o servizi devono essere elencati.

Pagamento delle tasse richieste

La tariffa di deposito adeguata per la tua domanda si baserà specificamente su tre fattori distinti. È importante comprendere queste variabili, poiché potrebbe influire sul modo in cui si desidera procedere. Inoltre, va tenuto presente che la tassa di deposito è una tassa di elaborazione che USPTO non rimborserà, anche se alla fine non ricevi una registrazione per il tuo marchio.

Protezione dei diritti

Il proprietario del marchio è l’unico responsabile del rispetto dei propri diritti, poiché USPTO non “sorveglia” l’uso dei marchi. Mentre l’USPTO tenta di garantire che nessun’altra parte riceva una registrazione federale per un marchio identico o simile per o come applicato a prodotti/servizi correlati, il proprietario di una registrazione è libero di intraprendere qualsiasi azione legale per impedire a una parte di utilizzare un marchio che violi la sua proprietà.

SERVIZI CORRELATI DI EXPORT AMERICA

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
23 − 12 =