USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Come si ottiene la Green Card, il permesso di soggiorno permanente in USA

Con “Green Card” (Carta Verde) si intende l’autorizzazione concessa dal governo degli Stati Uniti d’America a lavorare e vivere sul territorio americano per un periodo illimitato.
La Green Card, formalmente chiamata Permanent Resident Card, viene rilasciata da un organo preposto, lo U.S. Citizenship and Immigration Services.

Con “Green Card” (Carta Verde) si intende l’autorizzazione concessa dal governo degli Stati Uniti d’America a lavorare e vivere sul territorio americano per un periodo illimitato.
La Green Card, formalmente chiamata Permanent Resident Card, viene rilasciata da un organo preposto, lo U.S. Citizenship and Immigration Services.

E’ da sottolineare che rimanere sul territorio americano senza un visto, o con visto scaduto, è considerata immigrazione illegale. E’ un reato che prevede l’espulsione dal paese e che se ripetuto conduce ad un processo penale.

Benefici della Green Card

Una persona in possesso della suddetta carta gode degli stessi benefici di un cittadino americano. Le uniche eccezioni riguardano in diritto di voto nelle elezioni presidenziali o amministrative.

La carta verde permette di vivere e lavorare negli USA indipendentemente dal tipo di impiego o dal numero di ore lavorative settimanali.

Chi possiede la Green Card inoltre può avviare un’attività negli Stati Uniti e godere del sistema pensionistico americano se lavora negli USA per almeno 10 anni.

La carta verde consente infine di richiedere la cittadinanza americana dopo alcuni anni di permanenza (generalmente 5, 3 se il coniuge è americano).

La green card può essere revocata dal governo americano nel caso si commetta un reato.

Come si richiede la Green Card?

Ci sono vari modi per ottenere il permesso di soggiorno permanente. Nessuno dei quali però è immediato o privo di alcun ostacolo, considerando il fatto che questo permesso viene concesso dal governo al termine di un lungo e costoso iter burocratico.

In generale un cittadino non americano deve godere di qualche raccomandazione da un residente negli Stati Uniti per poter fare richiesta della Green Card.

Nella seguente trattazione delle varie metodologie verranno inoltre linkati vari siti dove compilare i vari moduli o dove documentarsi.

Tramite un familiare

Compilando il modulo  I-130 Petition for Alien Relative, al costo di 420 dollari, un cittadino americano può fare richiesta di una Green Card per un parente purché sia:

  • Un coniuge
  • Un genitore/fratello/sorella (solo se il richiedente ha più di 21 anni)
  • Un figlio/a

Un cittadino non americano in possesso di una Green Card può far richiesta di un permesso per:

  • Un coniuge
  • Un figlio/figlia non sposato/a

Tramite un datore di lavoro o per meriti professionali

Un altro modo per ottenere la Green Card è la sponsorizzazione di datore di lavoro americano, che può compilare il modulo I-140 Immigrant Petition for Alien Worker ad un costo di 580 dollari. Il datore di lavoro deve inoltre allegare alle richiesta la I-9 Employment Eligibility Verification Form (gratuito) e per alcune categorie d’impiego il modulo ETA-750 da inviare al dipartimento competente del ministero del lavoro (Department of Labor’s Employment and Training Administration).

Questo tipo di carta verde solitamente e’ concessa a manager di aziende multinazionali, che vengono trasferiti in USA, inizialmente con un visto L1, per poi passare alla Green Card.

Nei casi in cui non si ricada in questa condizione, c’e’ sempre la possibilita’ per il visto EB2, che permette ad individui che hanno ottenuto risultati prestigiosi nel campo della ricerca, arte, scienza, istruzione o sport o chi ha delle competenze che sono rare negli USA. Per risultati prestigiosi si intende riconoscimenti di livello internazionale; i soli risultati accademici o professionali in Italia non garantiscono l’ottenimento di questo visto.

Esistono poi altre categorie:

  • per persone con competenze particolari, per esempio religiosi, membri delle forze armate, o chiunque faccia parte, per esempio, di organizzazioni non governative come le Nazioni Unite.
  • per chi vuole investire negli stati uniti provvedendo lavoro per almeno 10 persone autorizzate a lavorare nel paese.

Partecipando alla lotteria annuale del governo americano

Ogni anno il Diversity Visa Program (conosciuto anche come Green Card Lottery, o lotteria per la carta verde), mette in palio, un numero limitato di Permanent Resident Card con estrazione a sorte tra tutti i partecipanti alla lotteria. Questo programma speciale si inserisce nella politica di mantenimento della diversità etnica della popolazione americana ed è per questo motivo che ogni anno sono esclusi i cittadini di paesi il cui contingente di emigrazione verso gli Stati Uniti ha superato il numero di 50.000 persone negli ultimi cinque anni.

Alcuni stati sono esonerati dalla partecipazione, ma non è il caso dell’Italia. Via libera quindi per i cittadini italiani.

L’iscrizione è gratuita ed è possibile iscriversi compilando un modulo entro una specifica data e ora.

Dettagliate istruzioni sono disponibili in inglese e tradotte in molte lingue, tra cui anche nella nostra: ecco il documento del dipartimento di Stato con le istruzioni in italiano per partecipare alla lotteria della carta verde.

Altri metodi

Vi sono altri metodi meno comuni per ottenere la Green Card che sono elencati sul sito dello U.S. Citizenship and Immigration Services. Come per esempio:

Richiesta di asilo

Occorre dimostrare di essere stati sottoposti a persecuzioni in base alla razza, religione o nazionalita o delle opinioni politiche.

Membri delle forze armate

Il governo americano riconosce a chi si arruola nelle forze armate in un periodo di guerra il diritto al riconoscimento della cittadinanza americana, e anzi non occorre neppure passare dalla carta verde.

 

SERVIZI CORRELATI DI EXPORT AMERICA

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
6 + 15 =