USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Come può una start-up entrare nel mercato americano?

Oggi le aziende in USA, dalle nuove start-up alle imprese consolidate, devono essere pronte ad ogni possibile trasformazione poiché il mercato è imprevedibile e potrebbe richiedere un cambiamento del modello di business.

Oggi le aziende in USA, dalle nuove start-up alle imprese consolidate, devono essere pronte ad ogni possibile trasformazione poiché il mercato è imprevedibile e potrebbe richiedere un cambiamento del modello di business. Di seguito sono elencati suggerimenti su come avviare la propria filiale americana di fronte a possibile incertezza e suggerimenti su come andare avanti.

Costruire una team brillante

Inizialmente, non avendo i fondi o le risorse per attirare talenti esperti, è consigliato assumere persone che abbiano le doti per imparare rapidamente e che sappiano risolvere i problemi. Far parte di una start-up in USA per giovani neolaureati è motivo d’orgoglio ed e’ un incentivo motivazionale, al contrario che in Italia dove si pensa soprattutto alla stabilita’ economica. Assumendo persone con mentalità aperta, che potrebbero gestire qualsiasi sfida o attività, si riesce a mantenere forte il proprio team in un momento in cui il mercato è caratterizzato da un cambiamento costante.

Focalizzarsi sulla crescita

Molte aziende falliscono perché non sono abbastanza concentrate sulla crescita o danno per scontato che ciò che ha funzionato in Italia/Europa sia efficace anche nel mercato USA. Le aziende di successo sono state infatti fondate da imprenditori che hanno basato il loro lavoro su come si può generare una crescita. Il modo migliore per scoprirlo è osservare le aziende americane più simili alla propria, e identificare la loro strategia di crescita. Conoscere il settore industriale in cui si è deciso di entrare e imparare tutto ciò che è possibile da coloro che ci sono già passati.

Avere passione e crearsi una rete di collaboratori

Negli affari, è importante essere in contatto con le persone giuste. Queste persone possono essere membri del consiglio, collaboratori o amici. Fare network in USA significa trovare persone che hanno successo nella loro vita e possono a loro volta fare da guida. Circondarsi di un gruppo diversificato in modo da avere diverse esperienze da cui imparare e prepararsi.

Non è necessario aspettare finché non si ha fondi, un’attività già avviata o uno spazio per l’ufficio. Tutto quello che serve è la passione. Esistono infiniti esempi in cui il mercato americano ha ripagato la combinazione di talento e passione con carriere di successo. Essere appassionato di ciò che si fa, credere in se stessi e tutto il resto verrà naturale. Non essere timidi e non avere paura di prendere contatti . Costerà solo tempo – ma sarà decisamente tempo ben speso.

Scegliere un progetto che abbia un’importanza

Un senso di importanza per ciò che si sta creando è fondamentale, perché solo questo aiuterà attraverso gli inevitabili alti e bassi coinvolti nella gestione di un’impresa. Non c’è una forma migliore di motivazione che sapere di aver investito tempo, fatica e lavoro in qualcosa di importante. Anche se non si riesce nell’obiettivo, si fallirà provando.

Mantenere una visione indipendente, imparando dagli errori altrui

Può risultare importante scoprire cosa ha funzionato e che cosa no per la costituzione di altre imprese, ma è fondamentale non lasciare che questo influenzi il proprio pensiero o condizioni il progetto americano che si ha in mente. Si deve saper bilanciare i consigli che si ricevono e la propria visione indipendente. Essere come un nuovo studente dell’ambiente in cui si decide di avviare la propria attività, ma restando allo stesso tempo indipendente da esso.

Semplicità

Per i nuovi imprenditori un errore comune è che spesso non sono abbastanza disciplinati per fare una proposta basata sulla semplicità. Tentano di delineare ogni aspetto dell’impresa troppo presto, con il risultato che nessun settore funziona come dovrebbe. In USA si utilizza il modo di dire “elevator pitch”: se riuscite a spiegare la vostra idea nei 30 secondi necessari all’ascensore per finire la sua corsa, allora c’e’ speranza che qualcuno negli Stati Uniti vi ascolti. È meglio iniziare con qualcosa che risolva un punto di forza specifico e fondamentale, per poi costruire su quelle basi un progetto più grande per l’azienda, piuttosto che cercare di risolvere tutto in una volta. E’ importante comunque assicurarsi che il progetto in questione abbia il potenziale per essere una vera e propria società. Può succedere anche che gli imprenditori si focalizzino e sviluppino solo determinati aspetti e caratteristiche, che poi non possono più essere inserite in una visione più ampia e quindi crearne un’impresa.

Tenacia e determinazione

E’ fondamentale essere tenaci. Una passo essenziale è credere nell’importanza di ciò che si sta costruendo e non rinunciare quando si trovano ostacoli. Il messaggio di determinazione e costanza si applica ad ogni settore della propria attività americana, dalla raccolta di denaro allo sviluppo del prodotto, all’assunzione. Il segreto è crearsi opportunità; se qualcosa fallisce, provare qualcos’altro, e valutare tutte le possibilità in ogni settore del business.

Servizi correlati di Export America:

Aprire una società in USA

Rete di vendita in USA

 

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
5 + 23 =