USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Business plan per aprire una società in USA parte 1

Sebbene molte aziende di successo statunitensi siano state avviate senza il beneficio di un piano aziendale formale, può essere un fattore essenziale per la nascita e la crescita della propria azienda sul mercato USA. Un buon piano aziendale aiuterà a ottenere finanziamenti, organizzare alleanze strategiche, attirare dipendenti chiave e rafforzare la propria fiducia. Di seguito analizziamo alcuni punti per aiutare le aziende in USA a creare ogni parte del proprio piano aziendale.

Le basi per creare un business plan convincente per entrare negli Stati Uniti

 

Alcuni imprenditori considerano il business plan come una lista di cose da fare che deve essere spuntata prima di poter organizzare incontri con banche, investitori o capitalisti. E’ sicuro che gli investitori vogliano vedere il piano, ma il piano aziendale è in primo luogo il documento operativo dell’azienda. Dovrebbe gettare le basi solide su cui costruire la propria attività e dovrebbe essere trattato come un documento vivente, che cresce e cambia con la sviluppo dell’impresa.

Che caratteristiche deve avere un business plan?

-Gli investitori sono alla ricerca di un modello di business chiaro e solido che realizzi un profitto più velocemente possibile. Quindi tra le altre cose, è necessario descrivere l’attività in modo comprensibile.

-Le sezioni del proprio piano aziendale, che analizzeremo nel dettaglio nel prossimo articolo, dovrebbero includere: riepilogo esecutivo, descrizione della società, informazioni sul mercato USA, industria e concorrenza, prodotti e servizi, marketing e vendite , proprietà e gestione, piano d’azione, fondi e finanziamenti.

– Può sembrare sbagliato ma è consigliato riferirsi dettagliatamente alla propria concorrenza nel vostro piano aziendale: identificare la concorrenza diretta, indiretta e anche potenziale e descrivere le loro offerte, la loro percentuale di mercato, i loro finanziamenti e le loro strategie di prezzo, distribuzione e promozione. Ed a questo punto è importante che vostro piano sia chiaro su come la propria offerta sia diversa e perché offra ai clienti un prodotto/servizio migliore rispetto alla concorrenza.

– E’ necessario al giorno d’oggi inserire nel business plan alcune prove che i clienti acquisteranno il  vostro prodotto , e che lo compreranno al prezzo che avete deciso.

-Se i fondatori di una start-up negli Stati Uniti non hanno cifre o prove riguardo acquisti precedenti da parte dei clienti da inserire nel business plan, potrebbero affidarsi alle opinioni di quei clienti che hanno utilizzato una versione di prova del prodotto.

– Per quanto riguardale le vendite e la distribuzione in USA, oggi un piano aziendale dovrebbe sempre includere informazioni sui principali canali di distribuzione del settore e sui cicli di vendita tipici e un modello ben ponderato e, se possibile, comprovato, per le vendite e la distribuzione dell’azienda.

– Il piano aziendale è molto importante nella fase iniziale di avvio di una società negli Stati Uniti. Infatti i business plan possono rivelarsi leggermente diversi per le start-up. Per loro sarà necessario includere una dichiarazione d’intenti, nella quale si sottolineano le motivazioni e gli obiettivi. E’ fondamentale poi considerare le chiavi del successo, indicando tre o quattro fattori critici che saranno essenziali per la sopravvivenza di questo nuovo business. Fare inoltre una semplice analisi di mercato, valutando quanti potenziali clienti avrà l’azienda e definendo i tratti che renderanno qualcuno un potenziale cliente. Fare una semplice “analisi del punto di equilibrio”, calcolando quanti soldi guadagnereste per ogni prodotti/servizio venduto, poi i costi specifici e quindi di quanti prodotti si avrà bisogno per pareggiare i conti. Il business plan aiuterà infine a considerare se ne varrà veramente la pena di aprire una società in USA.

 

Export America Group è in grado di sviluppare assieme a voi un adeguato business plan per gli USA, definendo costi e tempi, e una volta arrivato il momento di metterlo in pratica aiutandovi in tutte le attivita’ necessarie per aprire la nuova società.

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
22 + 9 =