USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Business plan per aprire una società in USA parte 3

E’ da sottolineare che esiste più di un modo per scrivere un business plan. In effetti, ci sono infinite variazioni a riguardo. L’unica cosa che conta davvero è che il business plan riesca con successo a pubblicizzare e vendere l’azienda e quei collaboratori di cui l’azienda necessita. Di seguito elenchiamo una breve panoramica dei contenuti, in ordine non casuale ma di importanaza, che ogni impresa dovrebbe trattare nel proprio business plan.

Come redigere un business plan per gli USA

 

Copertina

Sulla copertina sono riportati il ​​nome della propria azienda, l’indirizzo, il numero di telefono e il nome del direttore esecutivo. Può sembrare ovvio, ma è incredibile come molti piani aziendali in USA non abbiano una pagina di copertina o ne abbiano una incompleta.

Sommario

Ciò dovrebbe includere un elenco delle sezioni del proprio piano aziendale, con i relativi numeri di pagina. Ancora una volta, questo è qualcosa che sembra ovvio, ma molti piani aziendali sono costituiti da un’insieme di pagine ma nessun numero di pagina o sommario. Il sommario sarà la sezione più letta del piano aziendale. E’ necessario quindi assicurarsi che sia articolato e sintetico pur continuando a descrivere l’essenza della propria attività.

Sintesi

Questo è il cuore del piano aziendale in USA. È molto importante sia per la preparazione che per l’efficacia finale del piano.

Informazioni sull’azienda

Il piano aziendale deve fornire informazioni di base sulla società: il suo passato, presente e futuro. In questa sezione ci dovrebbero essere informazioni sulla storia della società o, se si tratta di una start-up, sull’evoluzione del mercato e del concetto del prodotto/servizio offerto. Sono necessarie anche informazioni sullo stato attuale dell’azienda e la strategia futura dell’azienda, compresi i suoi obiettivi e quindi le azioni necessarie per raggiungere tali obiettivi.

Informazioni sul mercato

Questa è la propria valutazione dei gruppi di clienti che l’impresa ha scelto come target, di altri gruppi di clienti che potrebbero essere interessati, della concorrenza e degli sforzi di marketing finora. Si dovrebbe fare riferimento alla potenzialecrescita di mercato, alla velocità di tale crescita e le possibili prove dell’interesse dei clienti nel prodotto/ servizio offerto dall’azienda.

Il prodotto / servizio

In questa parte verrà descritto il prodotto e / o servizio, cosa lo rende speciale e interessante agli occhi dei futuri clienti, quali sono i componenti del prodotto / servizio, quanto costa, quali servizi non vengono forniti dall’impresa, che tipo di garanzia è offerta e quali sono le sue particolari norme.

Vendite e promozione

Questa è la propria valutazione su come si intende realizzare il proprio piano di marketing in USA, come si vuole raggiungere e vendere ai potenziali clienti, e come si pianificano le pubbliche relazioni. E’ necessario puntualizzare se si intende avere addetti alla vendita interni all’impresa oppure si intende utilizzare rappresentanti, direct mail o telemarketing contrattati per vendere il proprio prodotto / servizio.

Finanza

Questa sezione dovrebbe includere proiezioni dei flussi finanziari, dichiarazioni dei profitti , delle perdite e i bilanci. Tutti i dati dovrebbero essere espressi in un formato di contabilità tradizionale. Qui verranno descritti nei dettagli i risultati passati, se ce ne sono, e le aspettative dell’azienda  per il futuro.

Export America Group è in grado di redigere assieme a voi un adeguato business plan per gli USA, presentandolo nel formato migliore e ottimizzandolo per le richieste di investitori e venture capitalist.

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
17 + 19 =