USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Aprire una Società o una Filiale in USA?

scelta-forma-societaria-negli-usaLa struttura legale della sede americana di una società Europea è una delle decisioni più importanti nel momento in cui si intende portare i propri prodotti o servizi in USA, perché ha ripercussioni di lungo termine, specialmente di natura fiscale, su tutto il gruppo a cui fa capo la sede estera. Quindi, meglio aprire una società o una filiale negli Stati Uniti?

 

Il modo più semplice: Ufficio di Rappresentanza in USA

Il modo più semplice per avere una presenza in USA è attraverso un ufficio di rappresentanza (Representative Office). Se si rimane entro certi limiti, ciò non richiede l’incorporation, ossia la creazione di una società in America legalmente costituita.

Un’azienda che vuole mandare un dipendente a lavorare in USA in modo temporaneo  (o assumere un consulente USA e pagarlo dall’Italia), come rappresentante commerciale, può farlo senza dover pagare il dipendente direttamente da una struttura USA. Questo a patto che le attività rimangano circoscritte a marketing, promozioni, contatti con clienti. E’ esclusa la vendita di materiale, e tutto ciò che possa generare profitti.

Le filiali in USA (Branch)

Una filiale (branch) è un entità non indipendente, ma parte della entità principale, che serve per fornire lo stesso servizio della sede principale, ma in una zona geografica differente.

La filiale può quindi fornire servizi ad un costo, ma le proprie perdite e profitti vengono visti dal fisco americano come un “tuttuno” con quelli della casa madre.

Per questo motivo, è di fondamentale importanza per una società straniera, strutturare le sue sedi USA come sussidiarie (subsidiaries), in modo tale da schermare a livello fiscale la casa madre dal dover riportare l’intero fatturato al fisco americano.

Le Subsidary Americane

La subsidiary è di proprietà della casa madre, ma è legalmente distinta da essa ed è sottoposta alla fiscalità vigente come se fosse una società indipendente.

Le forme legali possibili in questo caso sono la LLC (l’equivalente della nostra Società a Responsabilità Limitata), e la C-Corp (l’equivalente della nostra Società per Azioni).

Vediamo alcuni degli aspetti critici che differenziano queste forme.

Vuoi aprire una Società o una Filiale negli Stati Uniti? Contattaci Subito

Differenze tra le diverse forme legali

La prima differenziazione si deve fare partendo dal capire cosa costituisce reddito. Vediamo…

  • Representative Office: per essere tale, questa entità non deve produrre alcuna forma di reddito
  • Branch: per comprendere le implicazioni fiscali di una filiale, va chiarito il concetto di ECI, ossia di Effectevely Connected Income. Le filiali, come anche le entità principali che le possiedono, sono tassate solo sul reddito prodotto come conseguenza della presenza negli Stati Uniti. Ciò include anche redditi finanziari e affini che passano il test FDAP, ossia se il reddito è Fixed (fisso, ossia predeterminato da una qualsiasi forma contrattuale), Determinable (predefinito o predicibile), Annual o Periodic.
  • Subsidiary: il reddito e’ solo quello prodotto dal lavoro e vendite della sussidiaria negli Stati Uniti.

Poi, in tema di perdite, le differenze si manifestano in questa maniera:

  • Representative Office: non possono essere usate a fini fiscali.
  • Branch: possono essere usate come minusvalenze secondo la legislazione americana; il consolidamento con profitti/ perdite della casa madre
  • Subsidiary: possono essere usate come minusvalenze secondo la legislazione americana consolidandole con profitti della medesima sussidiaria fino a 2 anni indietro e fino a 20 anni in avanti

Altra differenziazion è data dal modo di distribuire i dividendi.

  • Representative Office: non e’ permesso il realizzo e quindi il rimpatrio di profitti.
  • Branch: il rimpatrio dei profitti sotto forma di dividendi è tassato attraverso la “branch profit tax” e la “branch interest tax”
  • Subsidiary: il rimpatrio dei profitti ha la tipica trattenuta del 30%, che però può essere ridotta o limitata grazie ai trattati bilaterali contro le doppie tassazioni

Infine a seconda del tipo di struttura legale scelta, troviamo delle diverse Responsabilità legali:

  • Representative Office: non essendo un’entità a sé sul suolo USA, il rappresentate e/o la casa madre possono essere esposti a indennizzi civili e cause penali
  • Branch: come representative office
  • Subsidiary: sia essa una LLC o una C-corp, la responsabilità è limitata e rarissime sono le occasioni in cui una causa legale possa arrivare a “pierce the corporate veil” ossia far passare la responsabilità legale dall’entità al proprietario, a patto che non ci sia evidenza di dolo

Vuoi aprire una Società o una Filiale negli Stati Uniti? Contattaci Subito

La scelta della Subsidary

Nel caso più comune in cui si opti per l’apertura di una sussidiaria, è opportuno fare attenzione alla distinzione tra distributore e “manufacturer’s representative”. Nel primo caso, la sede estera ha il compito principale di distribuire il materiale ai clienti americani, svolgendo la funzione di rendere immediatamente disponibile lo stock di prodotti sul suolo USA. In questa veste può esistere la necessità di avere rappresentanti e tecnici che forniscano supporto alle vendite, ma il “core business” della subsidiary deve rimanere la distribuzione.

La scelta della forma Representative

Nel caso invece di un manufacturer’s representative, gli agenti di commercio stipendiati dalla sussidiaria hanno l’autorità di definire e chiudere contratti a nome della sede principale. La sales force e’ il motivo principale di esistenza, non gestisce livelli significativi di materiale in magazzino. In questo caso bisogna tenere conto che l’IRS, il fisco americano, potrebbe valutare che la casa madre ha una “taxable presence” negli Stati Uniti e di conseguenza rendere inefficaci i vantaggi di avere una subsidiary invece di una branch.

Filiale o Società? Branch, Representative Office o Subsidary?

In definitiva, il percorso meno rischioso e sicuramente meno dispendioso in termini fiscali, è quello di aprire una sussidiaria e fare in modo che sia nei fatti che agli occhi dell’autorità fiscale funzioni come un semplice distributore.

Potrebbe interessarti:

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
12 + 8 =