USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Responsabilità degli amministratori delle LLC negli Stati Uniti

 

Una LLC statunitense, è una società in cui i soci proprietari sono responsabili a livello legale dei suoi debiti, nella misura del capitale che hanno sottoscritto. In parole povere, la loro responsabilità legale è limitata ai soldi messi nel capitale societario per gli investimenti fatti, e ne sono responsabili solo nei confronti della LLC stessa.

Questo è uno dei più significativi vantaggi di cui beneficia chi decide di aprire una LLC negli Stati Uniti.

 

amministratore società LLC in usa

Il Ruolo dell’Amministratore di una LLC (Director)

Il Director di una LLC è il responsabile dell’andamento della società e delle scelte fatte, nei confronti degli azionisti.

Si occupa delle finanze, della contabilità, dell’acquisto e della vendita di beni e servizi per conto della società.

Ogni LLC può avere uno o più amministratori che possono essere scelti dall’Assemblea Generale o eletti attraverso il regolamento scritto sullo statuto (AoA).

Sempre attraverso lo statuto, si stabiliscono i loro doveri e le aree dove di diritto, possono avere una libertà decisionale maggiore.

 

I Doveri degli Amministratori delle LLC

Gli amministratori delle LLC USA, hanno compiti da svolgere quotidianamente, alcuni dei quali non sono derogabili ad altri.

Tra i compiti non derogabili troviamo:

  • Dirigere l’azienda
  • Stabilire l’organizzazione per la gestione della società
  • Pianificazione contabile e finanziaria
  • Redazione delle relazioni finanziare annuali
  • Redazione dei bilanci
  • Organizzazione delle Assemblee Generali
  • Decretazione di fallimento della LLC

Ovviamente si devono occupare anche di compiti straordinari, quali ad esempio possono essere la ristrutturazione societaria, le perdite di capitale o l’uscita da una partnership commerciale.

L’amministratore di una LLC deve  gestire la società mettendo i propri interessi in secondo piano, secondo un codice etico ben definito, di conseguenza non può assumere compiti o incarichi per altre società concorrenti. Tuttavia, se previsto dallo statuto, questa regola può non valere per tutte le LLC.

I Diritti degli Amministratori

I diritti degli amministratori di una LLC possono essere suddivisi in due categorie precise: diritti di gestione e diritti di rappresentanza.

Tra i diritti di gestione troviamo quelli decisionali o quelli di poter effettuare transazioni di denaro per tutte quelle questioni che non si trovino sotto l’autorità esclusiva dell’Assemblea Generale.

Tra quelli di rappresentanza invece figura la possibilità di condurre trattative con terzi, per conto e in rappresentanza della LLC, purché siano conformi agli obiettivi della società stessa.

 

Le responsabilità degli Amministratori

L’amministratore di una LLC è direttamente responsabile di fronte ai soci azionisti della società.

Se per caso, in conseguenza di una sua iniziativa si verificasse un danno alla società e ai suoi soci, nonché ai creditori della stessa, l’amministratore si dovrà fare carico del danno provocato.

Ovviamente, ci sono regole che stabiliscono quando questa fattispecie può verificarsi, che si possono identificare in quattro punti che devono accadere nello stesso tempo. Per cui l’amministratore dovrebbe aver:

  • compiuto un atto illecito
  • provocato un danno
  • deve essere presente un difetto
  • ci deve essere un nesso di casualità

Il nesso di casualità è fondamentale in questa situazione perché se non vi è alcun legame tra il danno e l’atto illecito, gli amministratori non possono essere ritenuti responsabili del danno.

 

Le esclusioni di responsabilità

L’amministratore di una LLC, in determinate circostanze,  potrebbe beneficiare di alcune clausole di esclusione della responsabilità,  quali il “discharge”, la prescrizione e il compromesso.

Il discharge, ovvero lo scarico di responsabilità, può essere deciso dall’assemblea generale (e solo da questa). Si tratta di una sorta di assoluzione, con la quale l’AG non ritiene l’amministratore responsabile di quanto accaduto.

Per prescrizione si intende il tempo entro il quale può essere avanzata la richiesta di risarcimento nei confronti dell’amministratore. La richiesta deve essere avanzata entro due anni dalla scoperta del danno.

Il compromesso invece è un accordo stipulato tra le parti presso un tribunale. Una volta raggiunto il compromesso, l’amministratore non potrà più essere ritenuto responsabile del danno causato a fronte dell’accordo stesso. La legislazione americana, prevede che questo accordo possa essere raggiunto anche privatamente, ma ovviamente le garanzie che offre  l’averlo raggiunto davanti a un giudice sono maggiormente tutelanti.

 

Conclusioni

Per concludere, gli amministratori sono l’organo di gestione della LLC, quindi nell’adempimento dei loro doveri, hanno diritti e responsabilità molto importanti. A causa del loro ruolo centrale nella società, devono assumersi compiti gravosi e non trasferibili di cui sono responsabili davanti ai soci che li hanno eletti.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

 

Related Posts

Leave a reply


Solve : *
22 + 26 =