USA: 407 McKirkland ct Cary, NC 27511
001 919 4132917

Periodi d’imposta e dichiarazioni fiscali in USA

 

I contribuenti delle società statunitensi sono tassati su base annuale. I contribuenti aziendali possono scegliere un anno fiscale diverso dall’anno solare. Le società neo costituite possono utilizzare un anno fiscale breve per il loro primo periodo fiscale e tutte le società possono a loro volta utilizzare un anno fiscale breve quando cambiano gli anni fiscali. Il tutto è molto importante da sapere per chi decide di aprire una società negli USA.

 

tassazione-stati-uniti-2017

Le Dichiarazioni Fiscali negli Stati Uniti

Il sistema fiscale statunitense si basa sul principio dell’autovalutazione e della comunicazione volontaria. Un contribuente aziendale è tenuto a presentare una dichiarazione dei redditi annuale (generalmente modulo 1120) entro il 15° giorno del quarto mese successivo alla chiusura dell’anno fiscale.

Il contribuente può ottenere un’ulteriore proroga di sei mesi per presentare la dichiarazione dei redditi. La mancata presentazione tempestiva della richiesta può però comportare sanzioni. Ulteriori sanzioni possono essere applicate in caso di restituzione tardiva di eventuali informazioni supplementari richieste dall’autorità fiscale statunitense.

 

Le Scadenze più importanti per le dichiarazioni dei redditi

Modulo W-2: Dichiarazione dei redditi e stipendiali. I datori di lavoro devono fornire ai dipendenti dichiarazioni relative alla retribuzione totale e agli importi trattenuti durante l’anno. Deve essere inviato ai dipendenti entro e non oltre il 31 gennaio.

Modulo 1120 e 1120S (per S Corps): Dichiarazione dei redditi delle società statunitensi nazionali o società estere con uffici negli Stati Uniti. Scadenza 15 aprile per le società C e 15 marzo per le società S (è possibile depositare il modulo 7004 per ottenere una proroga automatica di sei mesi).

Dichiarazioni fiscali statali: Dichiarazioni dei redditi per gli stati in cui la società svolge attività commerciali. Varia ma spesso viene indicato il 15 aprile

Modulo 1065: US Return of Partnership Income (Restituzione reddito di partnership). Le informazioni devono essere archiviate dalle società di persone.  Scadenza 15 marzo (il modulo 7004 può essere depositato per ottenere una proroga automatica di sei mesi).

 

Ripartizione del pagamento delle imposte

Le imposte generalmente devono essere pagate (in anticipo) durante il corso dell’anno in quattro rate uguali e saldate entro la data di scadenza indicata sulla dichiarazione dei redditi.

Per le società che utilizzano come periodo d’imposta l’anno solare, i quattro pagamenti stimati sono dovuti entro il 15° giorno di aprile, giugno, settembre e dicembre. Per quelle che  utilizzano l’anno fiscale, i quattro pagamenti stimati sono dovuti entro il 15° giorno del quarto, sesto, nono e 12° mese dell’anno fiscale. In genere non sono ammesse dilazioni di pagamento.

 

Le verifiche fiscali

In generale, il sistema fiscale statunitense si basa sul calcolo fatto dalle aziende delle imposte da pagare.

Ma non mancano i controlli, soprattutto per le aziende di grandi e medie dimensioni, da parte dell’IRS e delle autorità fiscali statali. Gli audit possono includere la revisione dell’intero elenco delle tasse per le quali l’impresa è responsabile. Le imprese più piccole e le persone con redditi più bassi sono generalmente soggette ad audit su base più selettiva e casuale e ad esami più limitati.

 

Immagine di copertina – fonte: https://www.confindustria.babt.it/

 

Export America Group può aiutarti nella gestione della contabilità, tassazione e dichiarazione dei redditi per la tua Società che opera negli Stati Uniti. CONTATTACI

Leave a reply


Solve : *
16 − 11 =